Si può rimanere incinta dopo una vasectomia?

Una vasectomia è una procedura che molte coppie sposate optano per. Questa è una forma di controllo delle nascite. La procedura è simile alla legatura di tubal che le donne fanno. Nella legatura di Tubal i tubi riproduttivi delle donne sono legati.

Nella vasectomia, il dotto deferente è legato fuori dopo che è reciso. Questo non lascia che lo sperma raggiunga l’uovo. Il metodo è un metodo di controllo delle nascite permanenti. Tuttavia, ci si chiede, se è possibile rimanere incinta di nuovo dopo una vasectomia?

È possibile rimanere incinta?

La vasectomia è il modo migliore in cui la gravidanza può essere impedita. I tassi di gravidanza sono bassi come 1/1000 nel primo anno e 2-10/1000 dopo cinque anni. Si è riferito che se la coppia segue la vasectomia allora qui è meno dell’1% di possibilità per le donne di rimanere incinta.

È tuttavia consigliabile che il campione di sperma venga analizzato dopo che la vasectomia è stata eseguita. Ciò determina se la procedura è stata eseguita correttamente. Consente di decidere se utilizzare alcuni metodi contraccettivi alternativi. La probabilità di rimanere incinta dopo la vasectomia è molto bassa, ma c’è ancora una possibilità che possa accadere.

Se non siete in grado di rendere la vostra moglie incinta poi hop  over in questo sito per ricaricare il vostro sesso come

Come può una donna concepire dopo una vasectomia?

Non c’è modo sicuro colpo in cui un uomo o una donna può essere fatta 100% sterile. È possibile che una donna possa rimanere incinta dopo un intervento chirurgico. Ecco alcuni modi in cui si può rimanere incinta dopo la vasectomia.

Se la donna ha rapporti sessuali prima che il conteggio degli spermatozoi dell’uomo sia confermato essere zero. L’uomo deve aver attraversato un intervento chirurgico, ma lo sperma può essere presente nello sperma per circa tre mesi. Nel caso in cui la coppia ha, sesso non protetto allora c’è una possibilità che la donna può rimanere incinta. Così nel caso in cui la coppia vuole evitare la gravidanza quindi il medico può anche per ottenere un’analisi dello sperma fatto. Questo conferma che il conteggio degli spermatozoi è zero prima che la coppia possa praticare rapporti sessuali.

Inversione di vasectomia è quando la donna vuole concepire dopo che il marito ha ottenuto un intervento chirurgico vasectomia fatto. Questo è quando l’uomo può andare per un intervento chirurgico di inversione. Questo intervento chirurgico è fatto in anestesia locale. In questo intervento chirurgico di inversione, lo sperma viene riportato allo sperma. Questo permette alle donne di rimanere incinta dopo l’intervento chirurgico di inversione.

Può verificarsi anche l’inversione naturale o la Recanalizzazione. Questo accade quando lo sperma sfugge attraverso il canale microscopico che è presente alla fine che è tagliato del vas deferens. Questi canali possono essere formate a causa di alcuni problemi medici. Il problema è stabilito dal medico quando sta facendo l’analisi del seme dopo l’intervento chirurgico. La possibilità che lo sperma sia presente è comunque molto rara.